Diario dell’orto: Aprile

Diario dell’orto: Aprile

In aprile si doveva lavorare molto nell’orto, si zappava, si vangava, si toglievano le erbe infestanti, si concimava, si seminava ecc. Nel terreno umido (infatti aprile è in genere un mese molto piovoso) si seminavano i fagioli sempre molto usati nel mondo contadino....
La vaca la gh-ha magnê i léber

La vaca la gh-ha magnê i léber

La vaca la gh-ha magnê i léber, la vacca gli ha mangiato i libri: si dice per indicare una persona ignorante e zotica. l’espressione, comune nel Modenese, è di origine bergamasca, nasce probabilmente nel XVI sec. e viene pronunciata per la prima volta dalla maschera...
Maż

Maż

A maź a n-egh basta un fiôr, a n-in vôl tant ed tótt i culôr, a n-egh basta ind i bôsch al viôl, a n-egh basta al calôr dal sôl, al vôl anch al parfóm dal rôś, al vôl anch l-amôr di tôś. L-ê maź se al mánd l-ē in fiôr. Claudia Rinaldi Liberamente ispirata a una poesia...
Mese di Maggio

Mese di Maggio

Maggio è sempre stato un mese ricchissimo di tradizioni legate alla bellezza della natura e all’amore, molto diffuse nei borghi dell’Appennino modenese, bolognese e reggiano. Si regalavano alle fidanzate e alle fanciulle in età da marito piccoli doni come fiori di...
Domenica delle Palme

Domenica delle Palme

S’a-n piôv ind la Pèlma a piôv ind i Ôv, Se non piove il giorno delle Palme, pioverà nel giorno delle Uova (Pasqua). Proverbi e detti raccolti nel libro “Il ciclo dei mesi nella civiltà contadina”, dei Proff. Sara Prati e Giorgio Rinaldi, Ed....
Pesce d’Aprile

Pesce d’Aprile

PESCE D’APRILE: PERCHE’ SI FESTEGGIA ANCHE OGGI La tradizione degli scherzi del primo di aprile non è che l’eco di un’antica festa pagana, in onore della primavera, caratterizzata da burle e buffonerie. Su di essa si innestò probabilmente quella con cui, in alcuni...
Primavera

Primavera

Giorgio Rinaldi, Primavera; acquerello su carta   T’at dasèd ‘na matèna cón un poch ad sgargiulèna, l’udòr in d l’aria l’è difarènt, tìra un vènt un po frizènt, indù prema gh’ira sòl brèna, a crès dl’erba bèla vardèna. I...
I mōd ed dîr (i modi di dire)

I mōd ed dîr (i modi di dire)

Cuntēr al pêgri, contare le pecore: cercare di prendere sonno. Questo modo di dire, pronunciato spesso dalle persone con difficoltà a prendere sonno, sembra abbia origine da una fiaba de Il Novellino (fine Duecento), dove si narra che il terribile Ezzelino da Romano,...
Non c’è pace per la piadina romagnola

Non c’è pace per la piadina romagnola

Già dal 2012 la domanda di registrare come Igp la piadina romagnola da parte del Consorzio Piadina Romagnola aveva sollevato numerose critiche, non solo da parte delle imprese esterne al perimetro romagnolo ma anche dalle organizzazioni che rappresentano i produttori...
Bavarese di fragole

Bavarese di fragole

Ingredienti: 500 gr. di fragole mature 250 gr. di zucchero semolato 1 confezione di panna da montare da mezzo litro 4 fogli di colla di pesce succo di una arancia non trattata   PREPARAZIONE: Mettete la colla di pesce a bagno in acqua fredda per ammorbidirla...