Il 19 Marzo era la festa dedicata a San Giuseppe. In quel giorno terminavano le veglie nelle stalle, perché si doveva andare a letto presto per alzarsi al mattino alle prime ore del giorno. Si doveva lavorare in campagna, poiché i grandi lavori agricoli erano ricominciati; infatti un proverbio ricordava che Par San Iusēf a zèina e pò a lēt, per S. Giuseppe a cena e poi a letto.

#folclorecontadino