Ingredienti:
– un cardo
– due coste di sedano
– un buon brodo di carne
– quattro etti di polpa di vitello
– un etto di mortadella
– un uovo
– due cucchiai di parmigiano grattugiato
– succo e scorza grattugiata di un limone non trattato
– sale
– olio di oliva
– due etti di petto di cappone bollito
– crostini di pane tostato

Preparazione:
Pulite il cardo e le due coste di sedano, tagliateli a pezzetti e teneteli immersi in acqua fredda e nel succo del limone non trattato per qualche minuto, poi bolliteli per una decina di minuti in acqua salata e infine scolateli.
Intanto col vitello e la mortadella macinati fini, l’uovo, il parmigiano, la scorza grattugiata del limone e il sale, fate delle piccole polpettine che friggerete in poco olio di oliva, scolandole ben bene.
Portate a ebollizione il brodo già preparato, aggiungetevi i pezzetti di cardo e di sedano cotti, le polpettine e il petto di cappone lessato e tagliato a pezzetti piccolissimi, poi fate bollire il tutto alcuni minuti. Lasciate a riposo per una decina di minuti, poi servite nei piatti accompagnando con crostini di pane tostato.